Albinismo    

«Entra»  «Home»  «Blog»  «Forum»  «Guestbook» 

   Indice » Aspetti Sanitari » Carenza di vitamina D
 
Rispondi
Autore Carenza di vitamina D
vampirello vampirello
Utente

5 messaggi
Ciao a tutti/e.
Come sicuramente sapete, la mancata esposizione ai raggi solari,comporta una diminuzione / carenza di vitamina D che é fondamentale nella calcificazione ossea ed altri processi che ora non ricordo con precisione.
Volevo chiedervi se ,durante le vostre visite specialistiche, qualche medico ve ne ha parlato e magari proposto qualche soluzione con integratori o alimenti specifici.

Grazie,a presto.

Vale

Inviato il 11/11/2013 15:02:03 Quota

Isa Isa
Amministratore

258 messaggi
Ciao Valerio e Ben trovato.
Non mi è mai capitato (che io ricordi) che qualche medico affrontasse la questione "vitamina D", tanto meno mi hanno parlato di alternative agli integratori.
Ho iniziato a tenere in qualche conto la questione circa due anni fa, quando Laura (Aza) me ne ha parlato per la prima volta. Spero possa intervenire quanto prima per darti qualche elemento in merito.
Buona serata. Isabella

Una parola non definisce una persona, poichè essa si definisce attraverso le proprie azioni.
Inviato il 15/11/2013 22:59:56 Quota

MONICA MONICA
Utente

4 messaggi
Ciao Valerio,
sono la mamma di un bimbo albino, e da quando mi ricordo la vitamina D viene data ai neonati che vengono allattati al seno contro il rachitismo, poi penso che nell'età adulta si prenda con i cibi.
Invece mi è venuto in mente che durante una delle visite oculistiche al Niguarda, una dottoressa mi aveva consigliato di dare al mio bimbo un integratore di luteina, per rinforzare e proteggere gli occhi. Non so quanto serva, io gliel'ho comprata solo una volta, male non farà..
Spero di esserti stata utile.
Monica
Inviato il 02/12/2013 16:46:00 Quota

aza aza
Utente

254 messaggi
Nessun medico me ne aveva mai parlato. Due anni fa, circa, a causa di una piccola ma significativa frattura ad un dito del piede, un po' inspiegabile per l'ortopedico, dato il modo in cui mi ero fratturata e la mia età, e emerso da una moc e da analisi specifiche, che ho l'osteoporosi! Ho evitato di fare i bifosfonatim che sono l'ultimo traguardo in fatto di cure oer osteoporosi, ripiegando su cure omeopatiche, perché mi è stato detto dal mio dentista che possono avere gravi ricadute su isso della mandibola. Prendo settimanalmente la vitamina d( d base 25000) , cercò di camminare e mangio il parmigiano. Ka ginnastica postura,e è ben indicata. Poi prendo anche un po' di sole..... Vedremo!
Fatevi contro,mare il livello del calcio ed intervenite il prima possibile con la vitamina d, ma sempre sentendo un medico, chiaramente. Mai fare le cose di testa propria .

"ALZATI E CAMMINA"
Inviato il 06/12/2013 19:05:22 Quota

Argand1 Argand1
Utente

7 messaggi
Ciao Valerio,
capisco la tua preoccupazione. Due anni fa ho avuto la frattura della clavicola a seguito di un esercizio a corpo libero ed ho avuto il tuo stesso sospetto, mi sono chiesto in quei giorni se ci fosse osteopenia che avesse indebolito la matrice dell'osso. Ho consultato tre ortopedici, per sapere più che altro se il trattamento dovesse essere conservativo o chirurgico. Comunque ho fatto presente l'altro mio dubbio e mi è stato detto che, dalla immagine radiografica, la struttura dell'osso era regolare.
Sicuramente la certezza sulla densità del tessuto la si può avere solo con la MOC. Posso aggiungere che la calcificazione è avvenuta con successo, nei tempi previsti. Il profilo attuale dell'osso, non proprio lineare, è dovuto essenzialmente alla particolare conformazione dei frammenti.

Andrea

....sono liberi gli uccelli dalle catene del cielo?
Inviato il 14/01/2014 20:15:32 Quota

Rispondi

Inizio pagina 196 visitatori

Valid CSS!

Valid XHTML 1.0 Transitional