Albinismo   English

«Entra»  «Home»  «Blog»  «Forum»  «Guestbook» 

Menù
Home
» Chi siamo
» Iscriviti al sito
» Contatti
» Informazioni divulgative
   » Cos'è l'Albinismo?
   » Manifestazioni cliniche
   » Segni clinici
   » Classificazione
      » Albinismo oculo-cutaneo
      » Albinismo oculare
   » Sindromi associate
      » Hermanski-Pudlak
      » Chediak-Higashi
      » Griscelli-Prunieras
   » Terapia
   » Chiedi un consulto
» Approfondimenti
» Attività e progetti
» I nostri incontri
   » 2009 - Villanovaforru
   » 2011 - Roma
   » 2012 - Roma
   » 2013 - Caltanissetta
» Convegni nazionali ed eventi
   » 2009 - Chiari per natura
   » 2011 - L'Albinismo: una diversità vivibile
   » 2012 - L'Albinismo ieri e oggi
   » 2013 - Albinismo: una diversità che si racconta
» Altri eventi
» Aspetti sociali e psicologici
» Esperienze di vita
» Centri di rilevanza nazionale
» Centri di diagnosi e cura
» Centri di ipovisione
» Rassegna stampa, radiotelevisiva e web
» Risorse utili
   » Associazioni
   » Link utili
   » Altre risorse web
   » Video
   » Convenzioni
» Ringraziamenti

Cerca con Google

Google


Social network
Contattaci su Facebook

432 visitatori

Centri di rilevanza nazionale
Percorso Diagnostico multidisciplinare Ospedale Niguarda Ca’ Granda

Il Percorso Diagnostico Multidisciplinare per pazienti albini è strutturato in differenti punti.
I pazienti vengono accolti mediante la prenotazione di un Day Hospital (DH).
Inizialmente vengono sottoposti alla visita clinica e strumentale presso l’Oculistica Pediatrica per l’identificazione dei segni clinici caratteristici della patologia e per la prescrizione terapeutica.
Responsabile della struttura oculistica è la Dr.ssa Elena Piozzi.
I pazienti vengono poi sottoposti a visita dermatologica che può comprendere un’eventuale mappatura dei nei.
Responsabile della struttura è il Dr. Fabrizio Colombo.
Viene eseguita di seguito la valutazione delle capacità uditive mediante le tecniche più opportune secondo l’età (esame audiometrico tonale, esame audiometrico condizionato infantile, esame impedenziometrico, potenziali evocati uditivi).
Responsabile della struttura è il Dr. Ezio Colombo.
Successivamente viene effettuata la consulenza genetica e la firma del consenso informato al test molecolare.
Vengono poi analizzati i principali geni coinvolti in questa patologia.
Responsabile della struttura è la Dr.ssa Paola Primignani.
I campioni raccolti vengono inoltre sottoposti al test di aggregazione piastrinica per la diagnosi differenziale della Sindrome di Hermansky-Pudlak.
Responsabile della struttura è la Dr.ssa Maria Teresa Caimi.
Periodicamente viene eseguita l’analisi epidemiologica dei dati raccolti.
I risultati dei diversi esami vengono raccolti in un dossier clinico elettronico che permette di costruire una lettera di dimissione cumulativa.
Responsabile della progettazione di questo dossier clinico elettronico è il Dr. Gianni Origgi.

Gli esami effettuati non sono invasivi, ad eccezione di un prelievo ematico per l'analisi molecolare e il test di aggregazione piastrinica.
Il percorso è aperto sia agli adulti che ai bambini e si rilascia il codice RCG040 che indica l'esenzione per gli esami clinici e strumentali, per il follow - up e per la diagnosi del paziente.

CONTATTI

Laboratorio di Analisi Chimico–Cliniche e Patologia Clinica
S.S. Genetica Medica
A. O. Ospedale Niguarda Ca’ Granda
P.zza Ospedale Maggiore, 3
20162 Milano

Per prenotare il Day Hospital non è necessaria alcun tipo di prescrizione, è sufficiente mandare una mail all’indirizzo:

annarosaria.musella@ospedaleniguarda.it
oppure telefonare al numero:
02 – 64443297 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 18.00

In alternativa:

geneticamedica@ospedaleniguarda.it
oppure telefonare al numero:
02 – 64442803 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 18.00



Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@albinismo.eu.